Agriturismo > Agriturismo Lombardia > Provincia Bergamo


Storia di Bergamo e turismo tra laghi e valli

La provincia di Bergamo è posizionata nell'area centro orientale della regione Lombardia.
Il territorio si trova diviso in montuoso nella parte settentrionale, la maggior parte, collinare e pianeggiante in quella restante, al centro e a meridione.

Storicamente il territorio fu abitato da popolazioni celtiche fino alla romanizzazione del II secolo. Ma è sotto la dominazione Viscontea che la città di Bergamo, fulcro dell'area, cominciò a mutare la propria fisionomia, con la costruzione della Cittadella fortificata sul colle (1332). Dopo meno di cento anni arriva l'occupazione della Repubblica di Venezia (1428) che fortificò con mura sia la parte alta che quella bassa, includendo i borghi sorti attorno.

Geograficamente nella parte settentrionale troviamo le valli più affascinanti del territorio, come la Val Brembana, la Val Cavallina e la Val Seriana. Nella fascia collinare troviamo invece la Val San Martino, la Valcalepio e i colli di Bergamo. Anche i laghi sono presenti ed i principali, anche a fini turistici, sono il Lago d'Iseo ed il Lago d'Endine. Attraversata dalla catena delle Alpi Orobie, presenta dal punto di vista naturalistico, il Parco delle Orobie Bergamasche. Sempre in montagna anche la Riserva Naturale boschi del Giovetto di Palline. Altre le riserve naturali, e segnaliamo il Parco dei Colli di Bergamo, il Parco dell'Adda Nord, il Parco del Serio o la Riserva naturale Valle del Freddo. Dal punto di vista turistico numerose sono le eccellenze naturali e culturali, come il Lago d'Iseo con l'interna Montisola. Varie sono le opportunità di sport invernali grazie alla Val Brembana, la Val Seriana e quella di Scalve.


Agriturismo Le Rondini Bergamo (Agriturismo Bergamo)

Agriturismo "Le Rondini", a dieci minuti di cammino dal centro di Bergamo, una casa rurale ristrutturata, circondata dal verde.

Torna alla pagina
Agriturismo Lombardia

Torna alla Home